Sì della Camera all’obbligo dei sistemi antiabbandono

Officina P.L.P.

Sì della Camera all’obbligo dei sistemi antiabbandono

settembre 4, 2018 Generale 0

La Commissione Trasporti della Camera ha approvato il disegno di legge che prevede l’obbligo di montare sulle auto, seggiolini salva bebè equipaggiati con dispositivi che ricordino la presenza del bambino a bordo. Nell’esprimere la sua soddisfazione, il titolare del dicastero, Danilo Toninelli (che aveva anticipato il provvedimento sui social), ha annunciato incentivi per l’acquisto di questi sistemi anti-abbandono. Il ministero auspica che il testo venga ora approvato in tempi brevi anche dal Senato, così da diventare legge a tutti gli effetti.

Incentivi e coperture. Un segnale luminoso e uno acustico avviseranno i genitori della presenza del bambino in auto quando si spegne la vettura, così da evitare che i bimbi vengano dimenticati dentro l’abitacolo. Un piccolo dispositivo che può salvare tantissime vite. In queste settimane e nei prossimi mesi il Mit lavorerà in collaborazione con il ministero dell’Economia per trovare le coperture finanziarie, probabilmente già in legge di Bilancio.

Mai più bambini abbandonati. Dal 1998 a oggi sono sette i bimbi morti per essere stati dimenticati in auto, l’ultima delle quali, una piccola di Arezzo. Ancora più pesante è il tributo di giovani vite pagato negli Stati Uniti, dove ogni anno muoiono in questo modo atroce e assurdo 38 bambini, molti dei quali non hanno ancora compiuto i due anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *